Come scrivere le schede prodotto di un ecommerce

Scrivere le schede prodotto di un ecommerce può sembrare semplice, ma è facile cadere in errore e perdere quindi potenziali clienti. Le descrizioni dei prodotti in vendita in un ecommerce infatti non necessitano solamente di un professionista bravo con le parole, ma anche di un esperto della user experience e dell’ottimizzazione SEO. Non sempre però è possibile avere le tre figure professionali a disposizione ed ecco perché una linea guida con le principali regole da seguire per scrivere schede prodotto efficaci può essere utile.

Ogni scheda prodotto dev’essere unica e utile

La prima regola da tenere a mente quando si sta per scrivere una scheda prodotto per un ecommerce è che la scheda deve essere originale e utile. Non copiare i testi forniti dalla casa madre, ma trasforma le informazioni in un testo sintetico e accattivante. Immedesimati nei possibili acquirenti e focalizzati sull’utilità che il prodotto può avere per loro e sulle sue caratteristiche distintive. 

Cura i meta tag delle schede

Un altro errore è quello di dimenticarsi dei “microtesti”, come ad esempio i meta tag delle schede, come i tag title e le meta description, che possono avere un’importanza centrale nel posizionamento del prodotto sui motori di ricerca. Non dimenticare poi i nome file, il testo alternative, didascalia e title per quanto riguarda le immagini.

Mantieni il tono di voce dell’e-commerce

Quando si scrive la scheda e-commerce, è bene mantenere il tono di voce dell’azienda. Nonostante i prodotti siano differenti, si sta lavorando sulla stessa tipologia di contenuto, per la stessa azienda: è quindi importante mantenere coerenza e omogeneità, per rendere l’e-commerce riconoscibile.

Organizza il testo: all’inizio le informazioni fondamentali

Organizzare il testo offre la possibilità di inserire le informazioni fondamentali nella parte iniziale della pagina web, definita anche above the fold. Ciò che scrivi infatti all’inizio deve catturare l’attenzione e invitare l’utente a continuare la lettura per poi procedere all’acquisto. Nell’above the fold puoi inserire il nome del prodotto con una descrizione sintetica, dettagli sulle spedizioni, prezzo e modalità di pagamento e disponibilità del prodotto. Dopo questa prima parte di scheda, ci sarà la possibilità di inserire un testo più approfondito e descrittivo.

I dettagli fanno la differenza: prezzo, vantaggi, sconti

Rendi più accattivante e utile l’above the fold della scheda inserendo prezzo, vantaggi concreti e sconti con prezzi barrati in prima linea. Frasi brevi e concetti chiari possono convincere il possibile acquirente, mentre liste puntate e grassetti possono aiutarlo a leggere con velocità.